Il cambiamento: uno spazio di riflessione e crescita - Salef
17164
post-template-default,single,single-post,postid-17164,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 
il cambiamento uno spazio di riflessione e crescita

Il cambiamento: uno spazio di riflessione e crescita

Il cambiamento: uno spazio di riflessione e crescita: ci sono momenti di grandi cambiamenti nella vita di tutti noi, nei quali è forte il desiderio di fare il punto della situazione, di fermarsi un attimo e con un occhio obiettivo guardarsi indietro e valutare la nostra storia, così come l’abbiamo vissuta. In altri casi ci sono eventi anche tragici che portano a galla emozioni difficili da gestire ma necessarie da accogliere per evolvere e dare spazio ad una nuova parte di noi. Non è facile ma è sicuramente arricchente rispondere alla domanda: dove sono ora?

Quello che sto facendo mi soddisfa o posso rafforzare ancor di più la mia motivazione? Come posso gestire positivamente questo cambiamento di stato?

Il cambiamento: uno spazio di riflessione e crescita

Viviamo le nostre giornate spesso correndo, divisi tra lavoro e famiglia. Inseguendo obiettivi a breve o lungo termine, ripensando ai nostri sogni e progetti spesso lasciati impolverati in attesa di un nostro cenno per trasformare quello che esiste nella nostra mente, in tangibile realtà.

Se fossimo piloti di Formula 1 in gara, ci basterebbe un veloce Pit Stop! Pensate per un pilota la sicurezza che dà il sapere di potersi fermare in uno spazio dedicato al di fuori della velocità della pista, affidarsi a tecnici esperti che con competenza ed ascolto sono in grado di ricaricare il suo motore e poterlo supportare nel raggiungimento del traguardo.

Ritrovare un tempo da dedicare al proprio cambiamento organizzativo o personale non è un lusso anzi, diventa una necessità oggi più che condivisa da molti di noi!

Questo permette a chi vive giornalmente “in pista” di non subire la velocità del contesto, di focalizzare i cambiamenti che sta vivendo ed agire nella crescita personale e nella trasformazione di se stessi e della realtà di riferimento. Con consapevolezza e protagonismo.
Donare a se stessi uno spazio oltre che mentale anche fisico dove poter ritrovare il proprio centro grazie alla riflessione guidata di professionisti competenti permette di ritrovare la lucidità necessaria per focalizzare la meta. Ci garantisce l’acquisizione di tecniche e strumenti di analisi o di Solution Finding e Problem Solving spendibili in ogni fase futura di crescita personale.

Uno spazio di evoluzione personale per fare una sosta, prendere fiato e… ripartire a correre!

il cambiamento uno spazio di riflessione e crescita

il cambiamento uno spazio di riflessione e crescita

Mai come in questo tempo sono così necessari tanti “pit stop” per ripartire ogni giorno!
Sono proprio queste “fermate” il luogo e l’occasione per continuare a correre, sicuri della nostra potenzialità e soprattutto con la chiarezza della meta.

Con oltre 30 anni di esperienza professionale e umana, vissuti nell’incontro con gruppi, aziende, organizzazioni e persone singole io, Fabio Milani, desidero mettere il mio know how a servizio di questo nuovo progetto!
Evolution Space è un processo di “condivisione” che non ha nulla a che vedere con dimensioni  terapeutiche ma si fonda sullo scambio reciproco di conoscenza, esperienza e  contenuti nella gestione del cambiamento.

Il cambiamento: uno spazio di riflessione e crescita: come è difficile infatti nella nostra quotidianità:

  • coniugare gli aspetti professionali con quelli personali
  • comprendere meglio come arricchire le proprie competenze
  • ridefinire la propria mission
  • assumere una maggiore consapevolezza del “qui e ora
  • acquisire una griglia efficace per leggere e reinterpretare quello che ci accade
  • entrare nell’ ottica di un “futuro che vuole emergere

Questi e molti altri aspetti e frasi su se stessi, frutto di molteplici elementi di carattere sociale e ambientale, affollano i nostri pensieri.

Ricordiamoci però che fa parte del nostro “piacere” e soprattutto del nostro “potere” riuscire a fare il punto per ripartire. Proprio i concetti di scambio, di reciprocità, di empatia, di ascolto e creatività rappresentano la dimensione principale di ciascuna tappa che vorrei proporti.

Pit stop significa “riattivare” quello che è già presente in ciascuno di noi per favorire un vero e proprio rilancio vincente!

Di seguito 5 Pit stop di evoluzione.

DI COSA SI TRATTA
Il percorso che ho ideato per voi e che faremo assieme attraverserà le seguenti tappe:

1. “Messa a fuoco”: utilizzeremo delle metafore, dei riferimenti bibliografici, citazioni e “case history” con lo scopo di fermarci sulla domanda principale che portiamo con noi, quella in grado di attivare le nostre energie.

2. “Hic et nunc”: essere presenti, qui e ora,  a sé stessi per visualizzare il nostro “sistema” favorendo  una dimensione nella quale specchiarci e far emergere le nostre percezioni. Utilizzeremo gli strumenti legati al Triangolo sistemico e molti altri.

3. “Il futuro che vuole emergere”: sarà il momento della co-costruzione attraverso l’utilizzo di domande attivanti.

4. La dimensione “spirituale”: è lo spazio per trovare il nostro allineamento più profondo, per connetterci con l’intero universo e per prenderci cura della nostra interezza.

5. “il Ponte”: in questa fase molte cose saranno chiare e definite, si tratta di pianificare il “come” andiamo dall’altra parte, come raggiungere i risultati del nostro visioning .
Al termine dopo il pit stop, si riparte con … una nuova prospettiva !

A CHI E’ RIVOLTO
Questo spazio evolutivo è rivolto a chi ha percepito come sia necessario assumere nuove griglie di lettura di quello che accade a livello professionale e relazionale nella propria vita. A chi desidera confrontarsi e dialogare su aspetti che spesso tralasciamo ma che possono fare la differenza nella nostra quotidianità.

CON QUALE PERCORSO
Le 5 tappe potranno essere svolte in tutto il loro percorso oppure solo in minima parte:
-fissando un appuntamento ed incontrandoci direttamente presso la sede di SALeF in Padova
-fissando un appuntamento ed incontrandoci via Skype
L’attività può essere rivolta alle singole persone oppure a piccoli gruppi.

QUAL’E’ IL COSTO
-Il costo per persona è di 80 euro,esclusa iva, per ogni tappa.
-Il costo per i gruppi verrà concordato direttamente con i destinatari.

A volte ci guardiamo intorno e non sappiamo che pesci pigliare, valutiamo che non ci manca nulla nei fatti ma ci pervade una sorta di insoddisfazione complessiva.
Succede anche a te? Vorremmo fare di più per noi stessi ma non sappiamo bene cosa! Di cosa abbiamo bisogno? Quali risorse ci possono aiutare per ritrovare la consapevolezza e ripartire con la giusta grinta?

Dai spazio alla tua crescita e concediti uno spazio di evoluzione consapevole!Il cambiamento avviene ogni giorno sotto i nostri occhi, la trasformazione invece è intenzionale!

CONTATTI
Per informazioni potete contattarci:
-inviare una email a fmilani@salef.it
-telefonare al numero fisso di Centro SALeF 049.8077643
-telefonare a Fabio Milani al +39345.3950678

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.